Warner Bros si prepara ad un grande annuncio: sequel di Batman o L’Ombra di Mordor 2 in arrivo?

Grande fermento in rete per il possibile annuncio di due tra i titoli più attesi dai videogiocatori

Qualcosa di grosso sembrerebbe bollire nel pentolone di Warner Bros come si evince dal fermento che, nelle ultime ore, ha cominciato a scombussolare la rete: stando infatti a quanto riportato dai colleghi del portale Thisgengaming.com, il producer cinematografico e videoludico sarebbe in procinto di diffondere, nelle prossime settimane, alcune importanti rivelazioni su un titolo in lavorazione.

La data diffusa attraverso una immagine non lascia spazio ad altro se non a mere speculazioni in merito al possibile annuncio in programma per il prossimo 8 Marzo, ed andando a guardare attentamente le release degli ultimi anni, i possibili papabili al ruolo di nuovo titolo in arrivo sul mercato sono rispettivamente unahttp://tecnolines.altervista.org/wp-admin/post-new.php nuova iterazione della serie Batman ed il seuqel del titolo ambientato nell’universo de Il Signore degli Anelli, più specificamente nella Terra di Mezzo, vale a dire L’Ombra di Mordor 2.

Da un lato l’atmosfera cupa e dalle tinte bluastre dell’immagine lascerebbe propendere l’ago della bilancia verso un prodotto che narri nuove gesta del Cavaliere Oscuro, approdato per l’ultima volta (fatta eccezione per il remaster Batman: Return To Arkham dell’estate 2016) su PS4, Xbox One e PC nel corso del 2015, e quindi potenzialmente pronto, visti gli intervalli tra i precedenti capitoli della serie settati sui 2/3 anni, a tornare in tutto il suo cupo splendore.

 

Dall’altro lato l’analisi del piccolo logo della Warner Bros in basso al centro dell’immagine mostrerebbe (dando ampio sfogo alla fantasia, ndr) un campo polveroso e le tipiche increspature montuose dei paesaggi descritti da Tolkien nei suoi libri, lasciando quindi presagire uno L’Ombra di Mordor 2, il cui prequel ha il 2014 segnato come anno d’uscita, con tempi di release di un nuovo capitolo che potrebbero quindi essere maturi.

Ovviamente siamo ai limiti delle congetture mentali, e non è escluso che Warner Bros sorprenda tutti accantonando gli ipotizzati Batman e L’Ombra di Mordor 2 e presentandosi con una nuova IP che, a pochi mesi dal’E3 2017, getterebbe veramente tantissima benzina sul fuoco.

Tags:  

Rispondi