Nel nuovo trailer di Nintendo Switch compaiono The Legend of Zelda, Mario Kart 8, ARMS e tanto altro

Il nuovo video alimenta l’hype dei fan con i titoli più accattivanti per la Switch.

Nintendo ha da poco diffuso in rete un nuovissimo trailer dedicato a Nintendo Switch. In video, disponibile di seguito, compaiono tutte le principali e imminenti uscite per la piattaforma ibrida previste per la prima parte del 2017: da The Legend of Zelda Breath of the Wild ad ARMS, passando per Mario Kart 8 e Splatoon 2 fino a 1-2 Switch. Curiosi di scoprire di più sui videogiochi appena citati? Allora date uno sguardo al nuovo trailer di Nintendo Switch.

All’interno del video osserviamo anche il modello “colorato” di Nintendo Switch, con i due Joy Con di colore rispettivamente rosso e blu. A fare da apripista è The Legend of Zelda: Breath of the Wild, in uscita il 3 marzo, con immagini estrapolate dallo spot TV pubblicato qualche giorno fa da Nintendo stessa. A seguire assistiamo ad alcuni filmati gameplay di ARMS, con i protagonisti della clip intenti a mostrare tutta la dinamicità del suo gameplay – in senso letterale, visto che il titolo richiederà parecchio movimento anche per i giocatori.

Mario Kart 8 Deluxe, invece, si prospetta nei canoni della serie con l’edizione definitiva in uscita ad aprile per Nintendo Switch, così come Splatoon 2 si dimostra un titolo da poter essere giocato davvero “dove, quando e con chi vuoi” – come afferma il claim di Nintendo Switch. 1-2 Switch si conferma un’interessante proposta per gli amanti delle competizioni e degli eSports, visto che  il livello di sfida tra gli utenti si prospetta davvero divertente e variegato.

Nintendo Switch uscirà il 3 marzo insieme a The Legend of Zelda: Breath of the Wild (l’esclusiva più attesa sulla piattaforma ibrida di Kyoto) e sarà disponibile al prezzo di €329. Moltissimi rivenditori hanno già chiuso i pre-order, visto il boom di richieste da parte dei consumatori per la nuova console che permetterà un gameplay diviso in tre modalità, tra uso casalingo e portatile. Se siete tra gli “sfortunati” che non hanno potuto ancora prenotare Nintendo Switch, sappiate che da Kyoto stanno pensando di aumentare la produzione del dispositivo.

Rispondi